associazione manager whitelist

In Primo Piano

Piemonte: attivato un bando per sostener…

di Maria Adele Cerizza - 21 Maggio 2024 La Regione Piemonte, al fine di sostenere i progetti che prevedono il riutilizzo dei beni confiscati, interviene con...

continua a leggere

La villa di Luigi Lusi doveva essere un …

Roma Today – 21 maggio 2024 – Valerio Valeri Saltato ogni progetto pubblico. Un privato si è aggiudicato al prezzo minimo lo storico edificio che si...

continua a leggere

Vibo Valentia, confiscati beni per oltre…

21 Maggio 2024 VIBO VALENTIA (ITALPRESS) – Il Nucleo di Polizia Economico – Finanziaria del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Vibo Valentia, unitamente alla...

continua a leggere

La mafia foggiana “non paga” i cocktail…

Estorsione aggravata dalla mafiosità in un bar della città, in secondo grado 4 anni e 5 mesi di reclusione per i fratelli Giuseppe e Roberto...

continua a leggere

Piantedosi studia formule intermedie all…

“Salvaguardare voto cittadini mantenendo un presidio di legalità” Roma, 3 mag. (askanews) – Il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi sta studiando una riforma della normativa sullo scioglimento...

continua a leggere

Lotta alla mafia, 42 anni dopo la legge …

redazione con Agi 30 aprile 2024 Un confronto aperto sull'erosione continua del sistema antimafia e sull'attacco agli strumenti di lotta alla criminalità organizzata mafiosa: “Chi ha...

continua a leggere

Eventi

Parlano di noi

L’Associazione Professionale Manager WhiteList (MWL) è nata per dare seguito e continuità ad una iniziativa dedicata al bene comune, per restituire al mercato e alla collettività le attività sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata ed economica, nel pieno rispetto della legalità, con particolare attenzione allo sviluppo delle aziende, al recupero di beni immobili confiscati attraverso progetti di riutilizzo sociale, con un occhio attento alla creazione e salvaguardia di posti di lavoro.

L'Associazione sta operando su sequestri e confische che coinvolgono molte aziende e cooperative al fine di supportare gli Amministratori Giudiziari e l'ANBSC nella loro gestione manageriale, valutare gli sviluppi dei business e per proporre evoluzioni societarie, ha operato in aziende in amministrazione giudiziaria implementando Modelli Organizzativi. 

MWL valuta diversi beni immobili confiscati per identificare possibili sviluppi economici, svolgendo attività di redazione e valutazione della sostenibilità dei relativi piani di sviluppo con l'obiettivo di creare nuove forme di imprenditorialità sociale. Ha messo a punto un Modello di intervento in Partnership con ANCI Lombardia finanziato da Regione Lombardia.

Operando in aziende sequestrate e confiscate, MWL mette in atto le molteplici buone pratiche manageriali che consentono di individuare in tempi brevi i fattori critici di successo per possibili percorsi di sviluppo sostenibile delle aziende e altrettante buone pratiche per la creazione e supporto di imprese sociali.

MISSIONE

L’Associazione si propone quale soggetto catalizzatore di Manager di lunga e provata esperienza nel settore industriale, con una forte tensione etica, che intendono mettersi a disposizione del Sistema Giudiziario e del Paese per una attività particolarmente critica e sfidante: la gestione e sviluppo delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità economica e lo sviluppo di progettualità su beni immobili confiscati in collaborazione con Enti Locali ed Enti non profit.

ORIGINI

L’Associazione Professionale Manager WhiteList trova le sue radici nel progetto realizzato nel 2012 grazie alla convenzione tra ANBSC (Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei Beni Sequestrati e Confiscati alla criminalità organizzata), ALDAI (Associazione Lombarda Dirigenti Industriali), Assolombarda e Fondirigenti: “La valorizzazione delle competenze dei Dirigenti Industriali di Milano nella gestione delle imprese sequestrate e confiscate alla criminalità

Dopo un attento processo di selezione, che ha previsto da parte di ANBSC la valutazione dei profili soggettivi, sono stati selezionati 60 dirigenti industriali.

Il progetto, oltre ad una attività formativa erogata da Fondazione ISTUD, Luiss Business School, SDA Bocconi, ha visto i manager impegnati in una serie di attività su 14 aziende confiscate alla criminalità organizzata. I manager hanno prodotto 14 studi contenenti l'analisi delle aziende, la sostenibilità del business e individuato scenari di destinazioni.

Cerca nel sito

Area riservata

Accesso consentito ai soci

Sportello Utenti

Agenda Iniziative

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Seguiteci sui Social Media dell'Associazione

Pagina Facebook Manager WhiteList Pagina G+ Manager WhiteList Pagina Linkedin Manager WhiteList